Willow, Borsalino

Ultimi giorni per visitare la mostra “Corporate Art” alla GNAM

Ultimi giorni per visitare la mostra “Corporate Art” alla GNAM

Ultimi giorni per visitare alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma la mostra “Corporate Art – L’azienda come oggetto d’arte”, che chiuderà il prossimo 11 ottobre. La mostra, inaugurata lo scorso 26 giugno e realizzata in collaborazione con ppt Art e LUISS Creative Business Center, ha dato voce alle collaborazioni tra artisti e aziende, storiche e contemporanee.

Willow, Borsalino
Willow, Borsalino

L’obiettivo è stato quello di recuperare la tradizione di interazione tra i due mondi, valorizzando i segnali recenti di una riscoperta delle potenzialità artistiche all’interno dei processi di marketing, responsabilità sociale e comunicazione aziendale.

Tra le opere esposte si segnala l’immagine aziendale di Esso nelle opere di Afro Basaldella, Paolucci, Santomaso, Vespignani; le opere realizzate da Guttuso, Mafai, Paladino, Guzzi per arredare il caffè Strega di Via Veneto dove nacque il Premio Strega; Bacardi Martini con due cartelloni pubblicitari di Cappiello e Riccobaldi. 

Parteciperanno anche alcuni artisti internazionali contemporanei. Tra questi l’artista neo-pop americanoRomero Britto con tre opere realizzate per Absolut Vodka; due gift card realizzate da Peter Max per American Express; e “The Turbine” del Corporate Artist inglese David Harber.

Willow è in mostra con i cappelli realizzati a mano per Borsalino, le agende Comix per Panini e il packaging dei panettoni Motta.